News

A cosa serve un imballaggio VCI

By Settembre 7, 2021 No Comments

L’imballaggio VCI, chiamato anche anticorrosivo, è un sistema di copertura industriale che sostituisce i vecchi sistemi di oliatura e ingrassaggio per ottenere imballi anticorrosivi di qualità. 

Il rivestimento protettivo in questione riesce a proteggere i prodotti sensibili alla corrosione, evitando quindi fenomeni come ruggine e ossidazione.

Per essere più precisi, VCI significa Volatile Corrosion Inhibitor, comunemente tradotto in “inibitore volatile di corrosione”.

Come funziona un imballaggio VCI 

Applicato con un comune processo di stampa, il rivestimento VCI è invisibile e inodore. Esso agisce emettendo un vapore invisibile che si deposita sui prodotti eliminando problemi di ruggine e corrosione. Il punto di forza dell’imballaggio con VCI è che va a sostituire sistemi di oliatura e ingrassaggio che non solo erano più inquinanti, ma creavano disagi una volta riaperto l’imballo. Infatti la merce prima doveva essere ripulita dai vari oli utilizzati per evitarne la corrosione, facendo perdere tempo e lavoro inutile. Ora, all’apertura dell’imballo, i VCI si volatilizzano senza lasciare alcun residuo sulle superfici metalliche.

H3 I vantaggi dell’imballaggio VCI

Riassumendo, i vantaggi dell’imballaggio VCI sono: 

  • la semplicità di utilizzo;
  • l’immediatezza di utilizzo della merce una volta scoperta;
  • l’estrema sicurezza e pulizia.

Tipologie di imballaggio VCI

Grazie alla sua capacità di mantenere le merci come nella loro condizione originaria, è adatto anche a trasporti di lunga durata per macchinari di diversi settori. Ecco le varie tipologie di imballo VCI e i loro utilizzi:

  • il polietilene VCI: facile da utilizzare nella fase di imballo, ne permette una chiusura facilitata. Perfetto isolante per qualsiasi merce trasportata. 
  • Il termoretraibile VCI è perfetto per proteggere qualsiasi tipo di metallo. Utilizzato per trasporti e stoccaggi.
  • La spugna VCI permette il massimo della vaporizzazione mantenendo tutta l’elasticità del materiale imballato. 
  • L’olio anti corrosivo è perfetto per il mantenimento di superfici metalliche riposte in luoghi chiusi
  • Le bolle aria VCI sono utilizzati per evitare la rottura del film VCI sugli spigoli metalliche dei macchinari. 
  • La Carta VCI viene impregnata in una miscela biologica di inibitori volatili di corrosione ed è anch’essa utilizzata principalmente per lo stoccaggio e il trasporto dei metalli.

Flexpack si occupa da anni della realizzazione di imballaggi VCI per l’imballo di motori e manufatti metallici. Abbiamo a disposizione bobine di diverse altezze personalizzabili in base alle esigenze dei nostri clienti. Scopri di più!